22/05/09

Serie A, 37°giornata

Atalanta-Palermo (pti 4)
PIERPAOLI - Calcagno - Fittante - IV Tommasi
Cagliari-Inter (pti 2)
CALVARESE - Milardi - Altomare - IV Peruzzo
Catania-Napoli (pti 2)
BARACANI - Biasutto - Fiore - IV Tozzi
Chievo-Bologna (pti 6)
FARINA - Maggiani - Pirondini - IV Gervasoni
Lecce-Fiorentina (pti 4)
GAVA - De Luca - Alessandroni - IV Russo
Milan-Roma (pti 4)
DE MARCO - Lanciano - Nicoletti - IV Pinzani
Sampdoria-Udinese (pti 4)
CELI - Bernardoni M. - Masotti - IV Velotto
Siena-Juventus (pti 4)
DAMATO - Rossomando - Stagnoli - IV Cavarretta
Torino-Genoa (pti 4)
SACCANI - Copelli - Ayroldi - IV Brighi

----------------------------------------------------
COMMENTO
Congratulazioni a Baracani e Calvarese per l'esordio in Serie A. Brutte notizie invece per Cavarretta.

24 commenti:

luca75 ha detto...

mi unisco ai complimenti per baracani e calvarese!! Un grosso in bocca al lupo ad entrambi!

Hymne ha detto...

La prima cosa che salta all'occhio di queste designazioni, oltre agli esordi per i quali tutti ci uniamo nell'in bocca al lupo, è il rimescolamento degli assistenti, a parte per la parita di Verona.

Per quanto concerne gli arbitri mi trovo d'accordo sulle scelte di Farina e Saccani per le due partite bollenti in chiave salvezza, così come mi trova concorde la designazione di Damato per la sfida di Siena, che potrebbe sembrare scontata, ma non lo è. In questo senso approvo meno la scelta di Gava per l'impegno della Fiorentina; a mio avviso nell'incrocio di queste due sfide possono dirsi ancora molte cose, con tutto il rispetto per Gava, avrei fatto una scelta diversa.

Così come per la gara di Milano, dove io non avrei mandato De Marco, che nelle ultime uscite non mi ha fatto impazzire, e che oltretutto ha diretto il Milan proprio due giornate fa.

Penso che Farina, Saccani e De Marco abbiano in mano le tre partitissime della giornata. L'auspicio di tutti è che sia il campo a stabilire le liete e le tristi sorti delle squadre in questione, perchè già sette giorni fa qualcuno ha potuto dire "ci vogliono mandare in B", una cosa molto triste, che però certi errori portano a dire. E' necessario che gli arbitri di queste ultime due giornate, per le tre partite di volta in volta più importanti, siano i migliori, i più motivati, i più sereni e i più pronti. Spero che Collina abbia avuto buon fiuto. Perchè probabilmente questa domenica si decide molto di quel che resta da decidere.

HYMNE

ste85 ha detto...

Non mi piace molto la designazione di Gava...il Lecce meritava un arbitro un po più esperto..

Belle gare per De MArco e Farina, mentre vedo un po meno proibitiva la sfida di Saccani (ormai in Genoa è in uefa..)

Probabilmente in questo turno di campionato saluteremo gli assistenti Biasutto e Milardi..

Chefren ha detto...

Complimenti a Calvarese che all'esordio in serie A trova addirittura l'Inter. Che fortuna!
Esordio anche per Baracani in Catania-Napoli. Ovviamente in bocca al lupo a tutti e due.
Per quanto riguarda le altre partite: Farina e Saccani sono le scelte per le gare più delicate. Quasi scelte obbligate, conoscendo ormai i criteri di Collina. Sarebbe potuto uscire anche Morganti, ma aveva diretto il Torino da poche gare.
Milan-Roma sinceramente non la vedo una partita così impegnativa, certo è una sfida importante ma non riveste quell'importanza vitale che avrebbe rivestito in altri contesti. Per questo motivo ci può stare la desiganzione di De Marco, che comunque aveva trovato il Milan poche giornate fa.
Chiudo con un pensiero a Cavarretta: ormai quasi spacciato, ne avremo la conferma nel prossimo fine settimana quando molto probabilmente non sarà neanche designato visto che domenica fa il IV a Siena.
Stiamo a vedere comunque, domani prossima ci saranno tante altre partite "inutili".

paolo ha detto...

i dismessi saranno: Farina, Saccani, Ayroldi, Girardi, Rocchi, Dondarini, Romeo, Ciampi, Marelli, Giannoccaro. Non mi piacciono mai le dismissioni dei primi anni. Darei sempre una seconda possibilità. Purtroppo per Rocchi e Dondarini, il regolamento AIA parla chiaro. Un rinvio a giudizio con richiesta di pena, qualora confermata, rende incompatibile l'uomo con l'attività di arbitro! Certo se Rocchi fosse avvicendato (si parlerebbe di ritiro tessera?) sarebbe davvero clamoroso visto che è uno dei più affidabili e internazionale da 1 anno.
Gli altri nomi, esclusi i primi 4, sono ampiamente condivisibili soprattutto ricordando le parole di Collina l'anno scorso quando parlò di una squadra da ridurre ancora e da portare a 35-36 elementi.
Quanto a Girardi, ha litigato di brutto con Collina, altro che motivi di lavoro, e La malattia di Romeo mi sembra una di quelle malattie diplomatiche da dimissioni a fine anno!
ARBITRO69

matteo ha detto...

ma Cavarretta e Scoditti non sono primi anni.

ste85 ha detto...

infatti Paolo la tua lista mi sembra esagerata x quest'anno..
Certo i vari Ciampi Romeo Velotto Giannoccaro Stefanini non sono dei fenomeni ma fanno la loro parte con prestazioni buone...

ripeto io vedo su un gradino indietro Marelli Scoditti e non per demeriti suoi Cavarretta..

paolo ha detto...

Ripeto, non dimentichiamo le parole di Collina del 4 luglio scorso. E' pur vero che non sono così sicuro che Nicchi manterrà Collina superdesignatore da 500.000 euro l'anno (una vergogna in tempi di crisi quando all'ots prendiamo 27 euro per una 3° categoria.... da 7 anni esclusa l'elemosina concessaci con l'arrotondamento da 25,82€ a 27€).
Comunque una riduzione drastica degli arbitri alla CAN passerà necessariamente per il taglio di qualche testa eccellente... Dalla CAN C non passeranno più di 5-6 colleghi!
Paolo alias ARBITRO69

Chefren ha detto...

Infatti qui parliamo sempre e solo di dismessi, ma sarebbe interessante anche conoscere le new entries in CAN A e B. Qualcuno ha indiscrezioni?
Mi sembra che molti arbitri si siano messi in luce in lega pro quest'anno.

ste85 ha detto...

i papabili per me sono Nasca Guida Viti Gallione Barbiero molti sono anche giovani...

cmq ripeto non ha senso mandare a casa per dire Romeo e tenere Scoditti che ha diretto le gare con coeff piu bassi in tutta la stagione

Matt ha detto...

Paolo ma ci sei o ci fai? no perchè scrivi con quel fare del "so tutto io", dicendo tra l'altro "i dismessi saranno.." Ma chi sei? Un improvvisato Collina? Ma per favore.
Prima di tutto ti ricordo anch'io che Scoditti e Cavarretta non sono primi anno, dunque come parrebbe logico hanno grandi possibilità di essere dismessi (dato anche che gli ultimi primianno esordiscono domenica). Poi citi ben 10 nomi di futura dismissione. Per favore! Le gare andrà a farle collina stesso per mancanza di arbitri. Poi non so dove tu abbia sentito che Romeo sia ammalato, veramente. E l'ultimo osservatore che ha avuto in A(un paio di domeniche fa, non l'anno scorso) lo ha valutato molto positivamente. Dunque risparmiaci queste grandi cazzate, e non presentare per verità assolute delle tue infondatissime credenze.

TRMX27 ha detto...

Caro Matt quello che dici sul fatto che Romeo è stato valutato molto positivamente avvalora la sua reazione negativa ad una (ennesima) designazione in B. La sua mallattia accertata è la rottura di p....., la stessa che ha probabilmente colpito alcune settimane fa l'amico Girardi...

Matt ha detto...

sì sì che si possa sentire molto frustrato lo penso anche io... in effetti poveretto non so proprio perchè non lo designi più spesso... ti ripeto gli osservatori quando esce in A lo valutano sempre bene... quest'anno ha forse sbagliato un rigore con la lazio 4 mesi fa.. poi praticamente quasi perfetto... mah

ste85 ha detto...

ieri ho rivisto alcune partite di B...
Certo che gli arbitri internazionali che "scendono" in B rovinano le partite!! vedi Rosetti...

Mi chiedo allora perchè durante l'anno vengono designati arbitri di serie B senza polemiche, perchè non utilzzarli anche per i match importanti??

Chefren ha detto...

Ho visto Catania-Napoli: male Baracani. Bagna il suo esordio in A con una prestazione non eccellente. Dà un rigore al Catania assolutamente inesistente e non vede dei falli grandi quanto una casa. Ma poco ovviamente importava per l'esito della gara.
Ho sentito che anche a San Siro De Marco (con assistenti) non ha avuto una giornata delle più felici. Di questa partita devo ancora vedere le immagini, però.
Siena-Juventus: secondo me De Ceglie era da cartellino rosso e non capisco proprio per quale motivo Damato abbia estratto il giallo.
Chiudo con tutto il mio disprezzo per la rissa al termine di Torino-Genoa: una squadra aggredita solo perché ha fatto il suo dovere, questo è il calcio in Italia.
Povero Saccani che si è trovato lì, poco poteva fare.
Si zsarà limitato ad osservare attentamente e refertare.

ste85 ha detto...

sono curioso di vedere chi dirigerà Fiorentina-Milan..
di sicuro non Rocchi Rizzoli Rosetti (dopo il disastro della B) De Marco...

paolo ha detto...

in risposta a Matt:
non sono Collina, avrei forse potuto usare un altro verbo al condizionale, ma non capisco il tuo livore nei confronti di un post che cercava di mettere in evidenza 3 cose: 1) non sappiamo se Collina sarà riconfermato superdesignatore da 500.000 euro a stagione. 2) Collina ha richiesto l'anno scorso una squadra più snella di arbitri e assistenti per poterli impiegare più spesso ed ottenere migliori prestazioni (vedi l'impiego di Orsato...). 3) Il processo di Napoli, dove una eventuale condanna come richiesto dal PM dei 2 colleghi coinvolti richiederebbe un immediato provvedimento di ritiro tessera. Quanto a Cavarrretta e Scoditti, ovviamente anche loro sono a rischio dismissione.
Il succo del post è questo: se Collina sarà riconfermato, penserei (al condizionale e in forma dubitativa visto che c'è chi mi da del cazzaro) ad un netto taglio "di personale" max 35-35 arbitri... Alcuni si sono tirati fuori da soli, Girardi e Romeo, altri lo saranno per limiti di età e per raggiunto limite di anzianità nel ruolo...altri per normale avvicendamento... Dalla Can C ne saliranno i soliti 5-6... Tutto qui caro Matt, non sono il depositario di verità assolute... ho semplicemente detto la mia, forse usando verbi al posto di altri ("i dismessi saranno" nelle mie intenzioni era "i dismessi potrebbero essere.... se....). Sono un esperto arbitro di 40 anni, ancora effettivo, oggi all'OTS, con qualche collega alla CAN di oggi con cui ho fatto terna. Ma sono uno che ne ha anche viste di tutti i colori! Se tutti riuscissimo davvero a leggere tra le righe anche i post sei non addetti ai lavori ne uscirebbe fuori una discussione più costruttiva. Matt, a me puoi anche darmi del cazzaro che le spara grosse... ma ho marcato visita anche io spesso e volentieri quando l'organo tecnico di turno continuava a prendermi per i fondelli.... A buon intenditor poche parole!
ARBITRO69

Hymne ha detto...

Giornata così così per gli arbitri chiamati in causa. Qualche errore e sbavatura persino nelle partite di poco conto e, in generale, per quanto visto, non mi sono sembrate brillanti le prestazioni dei due esordienti.

Partiamo dalle note di merito. Ottima è stata la prova di Farina. Fortunato a dover gestire una partita a scacchi e non di calcio, ha però saputo essere sempre dentro il match, soprattutto in occasione dei cori a Luciano, per i quali non ha fatto orecchie da mercante e ha preso invece una decisione di grande autorevolezza. Perdonatemi, sarà forse l'ultima volta che potrò dirlo, ma fra questo arbitro e il pluridecorato Rosetti, mi tengo tutta la vita Farina.

Il "povero" Saccani si è trovato, come prevedibile, una partita molto difficile e tesa. Per quanto ho potuto vedere non ha fatto malissimo, penso che (forse solo Farina a parte), chiunque altro non avrebbe poi fatto tanto meglio del mantovano. Resta il dubbio di un rigore per il Toro, che sinceramente non mi ha fatto saltare proprio sulla sedia. Bruttissima la scena finale, era tanto che non se ne vedeva una e chiaramente non ne sentivamo proprio la mancanza.

Così così anche De Marco, ma non era una novità. Io stesso avevo scritto di non essere così convinto di questa scelta, viste le ultime prestazioni.

Anche Damato, che alla fine si è trovato con una gara più semplice del previsto, è riuscito a lasciare perplessità soprattutto in merito a quel fallo di inizio gara, che lui ha punito col giallo, ma che, in altre occasioni, si è visto risolto con l'espulsione. Poca lucidità? Errore? Io una mia idea me la sono fatta: andrò controcorrente, perchè so che questo arbitro piace molto, ma a me ha sempre dato la sensazione di non avere grande personalità: prima a una, poi all'altra, ha sempre "favorito" la squadra giusta. Ricordiamo i due rigori alla Roma di Roma-Bologna, ricordiamo la penosa prestazione di Milan-Sampdoria ad inizio anno, ricordiamo l'altrettanto scarsa prova di Inter-Lazio l'anno scorso, ricordiamo il Napoli-Torino di settimana scorsa e adesso questa partita di Siena dove non ha certo pestato i piedi alla Juventus. Solo in questi episodi da me citati ha sempre strizzato l'occhio alla "grande" e sinceramente ciò mi ha lasciato ogni volta qualche perplessità. Nuovamente ripresentata ieri. Spero che siano solo sensazioni, avrà tempo per migliorare.

Ora restano tre partite per chiudere questa stagione: Bologna-Catania, Fiorentina-Milan e Roma-Torino. Gli arbitri "adatti" non sembrano moltissimi al momento; molti si sono autoesclusi con le ultime prestazioni. Io nomi per queste tre gare non ne faccio, perchè tanto puntualmente li toppo; una cosa che farei, forse, è mandare Bergonzi a Torino. Sul finire di stagione, per una partita che non conta nulla, sarebbe carino riabilitare il genovese in una partita della Juventus, dato che l'anno prossimo ci sarà bisogno che questo internazionale sia utilizzato senza ostracismi e rivendicazioni.

HYMNE

ste85 ha detto...

penso che gli arbitri piu in forma in questo momento e che non hanno commesso errori nelle ultime domeni che sono Farina Tagliavento e Saccani..
in tutte le altre gare potremmo vedere qualsiasi arbitro..da MArelli a Cavarretta da Romeo a Peruzzo

Chefren ha detto...

Interessantissimo il quadro di domenica prossima, ultima stagionale.
Sette partite completamente prive di valore, sono solo tre quelle dove c'è la necessità di arbitri importanti.
Rosetti non dovrebbe essere impiegato dopo lo scempio di Brescia-Sassolo, Rizzoli è fermo dopo un Udinese-Milan con qualche ombra.
Abbiamo secondo me la possibilità di rivedere Morganti, probabilmente a Firenze per Fiorentina-Milan (qui Rocchi è precluso).
Roma-Torino invece potrebbe essere assegnata proprio all'arbitro fiorentino.
Il confronto tra Bologna e Catania, per concludere, potrebbe essere diretto da Tagliavento.
Questi sono i miei tre nomi, poi non è detto che gli abbinamenti debbano essere per forza tali. Stiamo a vedere.
Riguardo alle altre sette gare sarà interessante vedere a chi Collina darà spazio. Secondo voi non c'è proprio la possibilità di un altro esordio tra Scoditti e Cavarretta?
Chiudo unendomi all'auspicio di Hymne: dall'anno prossimo Bergonzi ma anche Banti (aggiungo io) dovranno essere utilizzati come si deve, in qualità di internazionali. Altrimenti possono tranquillamente fare la fine di Dondarini.

paolo ha detto...

par chefren e hymne:
secondo me giusto il giallo per De ceglie per 2 motivi.... non vedo, dalle immagini, la chiara occasione da rete, e l'arbitro, dal campo, pur punendo il fallo tecnicamente, ineccepibile, ha giustamente valutato che non ci fossero gli estremi della condotta gravemente sleale. Inoltre, altro fattore da sottolineare, è da ammonizione soprattutto perchè l'attaccante del Siena non è in possesso di palla, e neanche in grado di poterla controllare, nel caso non avesse subito il fallo.
ARBITRO69

PS: caro emiro1965, tu che spesso mi hai trovato su una certa linea di pensiero che condividi, e me l'hai espressamente riconosciuto, soprattutto l'anno scorso, quando parlavamo degli scempi fatti dai commissari CAN C di qualche anno fa.... gradirei un tuo commento in merito al mio post sui dismessi e sulle "malattie diplomatiche"

ste85 ha detto...

x PAolo:
ma secondo te Romeo perchè avrebbe rifiutato di dirigere rimini-pisa?
Era una dele gare più complicate della giornata di ieri della serie B..non una gara qualunque.

Condivido cmq che un arbitro che fa bene e viene utilizzato con il contagoccie in A qualche pensiero strano lo può anche fare..
Soprattutto quando vede colleghi che sbagliano e collezionano presenze in A una dietro l'altra..

ste85 ha detto...

qualcuno sa dove si possono trovare i nomi degli arbitri di serie C che si sono radunati per i playoff??

Chefren ha detto...

ste85 posso darti qualche nome, sono appena uscite le designazioni per le gare di andata di domenica:


Corletto (Castelfranco Veneto)
Paparazzo (Catanzaro)
Ostinelli (Como)
Guida (Torre Annunziata)
Nasca (Bari)
Giancola (Vasto)
Del Giovane (Albano Laziale)
Gallione (Alessandria)