13/12/10

Moviola 16^ Giornata Andata Serie A


BOLOGNA-MILAN
Rocchi-Giachero-Comito
Diverse imprecisioni nella direzione di gara di Rocchi. Nel primo tempo giallo per Boateng per fallo in ritardo su Di Vaio, giusto, poi Boateng interviene in maniera pericolosa su Esposito, ci stava il secondo giallo. Nel secondo tempo Abbiati esce alla disperata su Ramirez il quale tira in porta e poi viene toccato in netto ritardo dal portiere milanista. Era giusto concedere la punizione e il cartellino giallo per Abbiati, nell'occasione non lo aiuta l'assistente Comito che si perde poco dopo anche un netto fallo di mano di Nesta fuori dall'area di rigore. Giusto il rigore concesso al Bologna, Seedorf tocca Di Vaio e non il pallone.

BRESCIA-SAMPDORIA
Giannoccaro-Di Fiore-Angrisani
Attento l'arbitro di Lecce quando non si fa ingannare dalla caduta plateale di Palombo a contatto con Zambelli, non era assolutamente rigore.

CAGLIARI-CATANIA
Tommasi-Alessandroni-Marzaloni
Perfette le decisioni di Tommasi e dei suoi assistenti. Ottimo Alessandroni in occasione del primo gol del Cagliari in quanto Matri ha solo il braccio in posizione irregolare (ma non vale), bravo anche in precedenza ad annullare un azione del Cagliari per un fuorigioco millimetrico.
Martinho entra con la gamba alta e tesa su Perico e Morimoto rifila una gomitata ad Ariaudo poi colpito di nuovo a terra, giusti i rossi e bravo Tommasi.

GENOA-NAPOLI
Brighi-Faverani-Stefani
Poco collaborativi i giocatori, Brighi secondo me ha condotto in porto una gara difficile nel migliore dei modi. Disciplinarmente parlando è riuscito alla fine dei conti a non far degenerare la gara, giusti a mio avviso tutti i provvedimenti disciplinari, anche il rosso a Pazienza, forse ne manca qualcun altro ma nel contesto direi prova superata.

JUVENTUS-LAZIO
Tagliavento-Nicoletti-Romagnoli
Un altra ottima prestazione di Tagliavento in una gara comunque non difficile. Disciplinarmente giusti i tre provvedimenti presi. Qualche errore su almeno due calci d'angolo non concessi.
La terna si presenta il primo tempo con la divisa nera con la Lazio con la tenuta grigio scuro, mentre nel secondo tempo la cambiano con la gialla, sarebbe stato facile pensarci prima.

LECCE-CHIEVO
Banti-Grilli-Rosi
Non ho trovato episodi particolari di rilievo.

ROMA-BARI
Romeo-Petrella-Iannello
Ho visto un Romeo decisamente non in forma fisica a prescindere dagli errori dei suoi assistenti.
Era da annullare il gol della Roma perchè Juan era di poco in posizione di fuorigioco, errore dell'assistente Iannello.

PALERMO-PARMA
Gava-Padovan-Carrer
UDINESE-FIORENTINA
Musolino-Ayroldi
Non ho visto le gare, a voi il giudizio.

Giudicate anche i bests referee della giornata.

3 commenti:

ste85 ha detto...

Gli errori più gravi sono stati degli assistenti che hanno indotto gli arbitri a sbagliare..

PEr il resto la curiosità della divisa di Tagliavento..Non si capisce perchè non abbia deciso da subito di cambiarla!!
Per evitare disguidi doveva mettere quella viola! (anche Muslera era vestito di giallo!)

Chefren ha detto...

Beh per una volta bravo Tommasi, bisogna dirlo. Espulsioni tutte e due corrette e a norma di regolamento, non ho visto la partita ma mi fido del giudizio di chi dice che ha fatto bene. Dunque merita a mio parere il titolo di Best Referee della giornata, e a questo punto premiamo anche Alessandroni per aver ben visto nella difficile situazione dell'1-0.
A seguire, sugli assistenti, una menzione particolare anche per Stefani.

luca 86 ha detto...

bravo tommasi e concordo.
bravissimo brighi in una partita difficilissima da dirigere.
ottimo tagliavento.
a questo punto penso valeri, brighi e tonolini internazionali.