31/01/11

Serie A - Designazioni 4^ Ritorno


BARI – INTER (Coeff.3)
ROMEO (Verona)
GIACHERO (Pinerolo) – COMITO (Torino)
IV: BRIGHI (Cesena)

CESENA – CATANIA (Coeff.4)
GERVASONI (Mantova)
NICCOLAI (Livorno) – PAPI (Prato)
IV: CORLETTO (Castelfranco Veneto)

CHIEVO – NAPOLI (Coeff.4)
ORSATO (Schio)
GHIANDAI (Arezzo) – GIORDANO (Caltanisetta)
IV: PIERPAOLI (Firenze)

FIORENTINA – GENOA (Coeff.3)
CELI (Bari)
ALTOMARE (Molfetta) – DE PINTO (Bari)
IV: NASCA (Bari)

MILAN – LAZIO (Coeff.5)
DAMATO (Barletta)
ROSSOMANDO (Saler
no) – CALCAGNO (Nichelino)
IV: BANTI (Livorno)

PALERMO – JUVENTUS (Coeff.4)
MORGANTI (Ascoli Piceno)
DI LIBERATORE (Teramo) – MAGGIANI (La Spezia)
IV: GAVA (Con.Veneto)

PARMA – LECCE (Coeff.3)
RUSSO (Nola)
DI FIORE (Aosta) – LA ROCCA (Ercolano)
IV: MERCHIORI (Ferrara)

ROMA – BRESCIA (Coeff.3)
DE MARCO (Chiavari)
ANGRISANI (Salerno) – DE LUCA (Pescara)
IV: GUIDA (Torre Annunziata)

SAMPDORIA – CAGLIARI (Coeff.2)
PERUZZO (Schio)
GALLONI (Lodi) – MUSOLINO (Taranto)
IV: RUINI (Reggio Emilia)

UDINESE – BOLOGNA (Coeff.3)
DOVERI (Roma 1)
BARBIRATI (Ferrara) – ALESSANDRONI (Roma 1)
IV: TOMMASI (Bassano del Grappa)

Big match della giornata Milan-Lazio affidato a mia sorpresa a Damato che non paga una non perfetta gestione tecnica-disciplinare in Juve-Roma di Coppa Italia della settimana scorsa. Terza presenza con entrambe le squadre. Designato Gervasoni per lo scontro salvezza in programma a Cesena, entrambe le squadre non possono perdere e per il mantovano è un riconoscimento comunque importante in una stagione non brillantissima, tornano con lui Niccolai e Papi assenti da due turni. Morganti a Palermo per una gara non facile e con una Juventus in profonda crisi.
Doppietta per Orsato che dopo Cagliari-Bari di domenica torna subito in campo e va a Verona dove il Napoli cercherà di non perdere la rincorsa al Milan capolista.
Doppietta anche per De Marco che resta a Roma, i giallorossi affrontano il Brescia per una gara che all'andata aveva tolto a Russo la possibilità di diventare internazionale. A proposito dell'arbitro di Nola ritorna dopo un assenza di tre turni, probabilmente Bari-Bologna non è stata considerata una prestazione ottimale. Romeo dirige l'Inter in trasferta a Bari, gara insidiosa anche se il divario tecnico è enorme. Seconda presenza stagionale in Serie A per Doveri, giudicato positivamente da Rosetti venerdi a Empoli, la prima presenza risale all'ottava giornata di andata. Torna anche Celi dopo due turni di stop, mentre chiude il quadro Peruzzo che a mio avviso dirige la gara che meno interessa la classifica con entrambe le squadre lontane dalle zone che contano.

33 commenti:

ste85 ha detto...

Ci sarebbero un sacco di cose da dire su queste designazioni.

1.Vergognoso che Papi e Niccolai abbiamo avuto lo stesso trattamento dopo Cagliari-Palermo (a proposito Nicchi aveva giurato che Papi sarebbe stato fermato per un mese..)

2.Damato e Morganti per due partite importanti, entrambi arrivano da due brutte prestazioni

3. Per la gara di Milano non c'erano molte alternative..
Mentre Russo ti ricordo che ha diretto il recupero Inter-Cesena (male)

Riccardo ha detto...

Grazie Ste85 è vero!!!

Chefren ha detto...

Eh ste alla fine gli arbitri sono 20, i miracoli Braschi non li può fare. Sicuramente potrebbe operare scelte diverse ma... con l'infrasettimanale e tre turni in una settimana è pure peggio.
Alcuni di questi nomi probabilmente erano stati già decisi da un po'. Piuttosto, vorrei fare alcune riflessioni sugli assenti: Gava manca all'appello da due turni (Roma-Cagliari se non erro) ma non è indisponibile perché fa tutte e due le volte il quarto uomo. Segno che deve aver commesso qualche errore.
Mazzoleni e Valeri: hanno diretto i quarti di coppa Italia e non sono più usciti. Credo che il primo non paghi nulla e sia normale turnazione, mentre invece per quanto riguarda il romano è stato ampiamente criticato per il suo arbitraggio a Napoli e non esce neanche come quarto uomo. Pur senza episodi di grande rilievo non mi pare avesse fatto benissimo nel complesso.
Sugli assistenti: ormai abbiamo capito come Papi e Niccolai siano gemelli indivisibili nella buona e nella cattiva sorte.
Riguardo Morganti: secondo me a Udine ha fatto bene episodio del rigore a parte, ok, ma il rigore non poteva mai vederlo e casomai glielo poteva segnalare l'assistente.
Curiosità su Damato: dirige quasi sempre il Milan in casa, a memoria ricordo con la Fiorentina, con la Roma e ora pure con la Lazio.
Infine, molto bene Orsato che vede giustamente due rigori a Cagliari e fa subito doppietta uscendo mercoledì.

ste85 ha detto...

Lo so che gli arbitri sono 20 ma ci sono anche alcuni CAN B che potrebbero essere impiegato piu spesso (anche come assistenti)

Ad esempio mercoledì Doveri fa una gara molto più interessante di quella di Peruzzo..

Ma alla fine Papi non è stato "punito" per il fg clamoroso di due settimane fa!!!??..

lll ha detto...

Le uniche doppiette tra gli arbitri sono per De Marco e Orsato, mentre tra gli assistenti soltanto Di Fiore (domenica era il primo assistente proprio di Orsato)

poldino ha detto...

Chefren, Mazzoleni e Valeri sono al raduno UEFA e torneranno venerdì prossimo, assieme a Rizzoli, Tagliavento e Rocchi...
Inoltre hanno ben diretto mercoledì scorso in coppa... quindi saranno designabili per domenica prossima.

ste85 ha detto...

Ma non dovrebbero esserci tutti al raduno Uefa?

Chefren ha detto...

Scusa Poldino ma se Rizzoli e Rocchi hanno diretto ieri? Come è possibile?
È stato un raduno parziale?

Arbitro91 ha detto...

E Damato, Orsato e De Marco non li hanno invitati al raduno UEFA?

poldino ha detto...

Basta leggere il sito UEFA dove si evince che il corso è riservato ai nuovi immessi (da domenica 30) e agli arbitri premier (da lunedì).

Prima di avanzare polemiche sull'esclusione dei colleghi bisognerebbe documentarsi...

Ciao

Chefren ha detto...

Chiedo scusa ma Valeri non è mio collega... grazie per la segnalazione comunque, ho letto l'articolo!
Penso sia la prima volta che si faccia una cosa del genere per i neoimmessi?

Chefren ha detto...

Ma Damato è proprio fissato a non tirare mai fuori i cartellini gialli...

ste85 ha detto...

Certo finchè Braschi continua a designarlo lui si sente perfetto..
E quindi non usa i cartellini..

Guarda caso le gare un po impegnative dirette da Damato rischiano sempre di creare delle risse e un nervosismo continuo..
SOLO X COLPA SUA.

Chefren ha detto...

Secondo me è scandaloso che Kozak abbia finto la partita... faceva ciò che voleva!

ste85 ha detto...

Speriamo che stasera vada un po meglio rispetto a ieri..

Sulla carta una delle gare più difficili per me sarà Chievo-Napoli..

lombro ha detto...

Come ha fatto Morganti a non fischiare un rigorone come quello di Palermo? Il braccio di Bovo era solare e l'arbitro era ben piazzato.

ste85 ha detto...

Era veramente clamoroso quel rigore!!!
Tra l'altro Morganti ha appena diretto male Udinese-Inter e ovviamente viene premiato per Palermo-Juve..

Vedremo ora.. Sinceramente credevo che Braschi era una persona più dura, che non fa preferenze..invece alla fine è come tutti..

Riccardo ha detto...

Prima Bergonzi,poi Rizzoli e ora Morganti...chi sarà il prossimo?....per domenica prossima sarà molto dura per Braschi.
Credo che i big match possano andare a:
INTER-ROMA TAGLIAVENTO
GENOA-MILAN VALERI
e dico anche
CAGLIARI-JUVENTUS ROCCHI
dopo quello che è successo stasera. Mi chiedo come Morganti non abbia visto il fallo di mano di Bovo, certo non ha condizionato il risultato ma l'errore molto grave resta.
Forse anche BANTI ha qualche possibilità per domenica ma solo per Genoa-Milan,usciranno anche GAVA,MAZZOLENI,PIERPAOLI. Ho qualche dubbio su Brighi che non mi è piaciuto domenica scorsa, e credo che Rizzoli e Bergonzi resteranno a casa, almeno spero che paghino gli errori commessi.
Questa settimana niente post moviola. Però se qualcuno vuole commentare qualche episodio lo faccia pure qui.

Hymne ha detto...

Mi limito a dire sommariamente che Morganti quest'anno ne ha sbagliate già diverse di partite, con errori talvolta abbastanza pesanti. Paradossalmente l'errore di stasera (mi riferisco al primo e più netto rigore reclamato) è il meno influente, perchè la Juve un minuto dopo ha segnato il 2-1. Se avesse assegnato il rigore, non ci sarebbe stata l'azione di Marchisio..

In merito a Inter-Roma io penso che verrà data a Rocchi, Braschi lo ha centellinato nelle ultime uscite e pare l'arbitro più in forma del momento e forse della stagione. Alternative ne vedo poche, a meno che non si voglia dare a Valeri il big match.

HYMNE

Hymne ha detto...

Certo, c'è anche Juventus-Inter una settimana dopo e si tratta di capire se ci sono arbitri, Rocchi a parte, in grado di poter dirigere quella gara, soprattutto adesso che il clima si sta surriscaldando a causa delle polemiche juventine.
Ripensandoci bene, rispetto a quanto ho scritto sopra, Inter-Roma è una gara che può essere effettivamente diretta anche da arbitri come Bergonzi, Banti, Valeri, Tagliavento (anche se lui ha questa fama di arbitro filo romanista); mentre Juve-Inter al momento non vedo altri che Rocchi come arbitro all'altezza di un match così teso e surriscaldato. Nel designare per Inter-Roma, penso che Braschi abbia già in mente il nome per il derby d'Italia. Forse io, a questo punto, mi giocherei Valeri o Bergonzi per Inter-Roma, manderei Rocchi in una partita facile, preservandolo per Juve-Inter.

HYMNE

Chefren ha detto...

Hymne, Valeri (di Roma) non può arbitrare la Roma. Per questo la scelta è ancora più ridotta per la partita di domenica.Credo che toccherà a Tagliavento o Rocchi, non mi pare ci sia altra scelta. In alternativa potrei pensare ad Orsato che anche ieri sera ha diretto bene, ma la terza di fila per lui la vedo molto difficile. Per il derby d'Italia invece è ancora presto, e sicuramente saranno comunque riabilitati da Braschi anche gli arbitri che hanno sbagliato nel turno precedente di domenica scorsa (Bergonzi e Rizzoli).
Per quanto riguarda invece ieri sera, mi spiace per l'errore di Morganti. A questo punto vedremo quanto starà fermo, e se continuerà comunque ancora ad essere utilizzato per i big match.
Dando una rapida occhiata alle altre partite, non mi pare ci sia nulla di rilevante da segnalare, dunque un turno non troppo negativo. Interessante a Genova l'episodio dell'ammonizione di Agazzi, secondo voi Peruzzo ha fatto la scelta giusta?

ste85 ha detto...

Secondo me Juve-Inter la farà Rocchi..

DI conseguenza Inter-ROma a Tagliavento, Genoa-Milan a Valeri.

Cagliari-Juve, se guardi la classifica è una normale gara.. Potrebbe farla MAzzoleni o anche ROmeo se stasera dirige bene.

SU Peruzzo credo che abbia sbagliato, doveva usare il rosso con Agazzi.

Riccardo ha detto...

Secondo me Peruzzo ha fatto bene ad estrarre il cartellino giallo perchè non c'era chiara occasione da rete.

Chefren ha detto...

Il punto è che se fosse stato un giocatore normale a commettere quel fallo sarebbe stato giallo senza discussione alcuna. Ma dal momento che si è trattato del portiere, seppur in quella zona del campo, bisogna anche considerare la porta vuota e dunque l'aumento delle probabilità di poter segnare. Ora, il regolamento probabilmente non entra così nel merito facendo una distinzione del genere, però tutto questo va valutato ed in effetti la decisione è molto ma molto al limite.

Volevo fare un elogio a Di Fiore per Parma-Lecce ieri sera: dapprima vede benissimo sul gol giustamente annullato, e poi valuta corretta la posizione del leccese sul gol che ha deciso la gara. Chi sa, potrebbe essere lui uno dei due assistenti di Inter-Roma. Nomina ad internazionale direi ampiamente meritata.

ste85 ha detto...

MA come al solito, quando cè il turno infrasettimanale, usciranno domani le designazioni di A?

Chefren ha detto...

Usciranno domani per via del posticipo... credo non possano essere rese note le designazioni del turno successivo quando ancora deve finire il precedente.

ste85 ha detto...

Perchè??? che ci sarebbe di cosi misterioso rendere già note le designazioni?

E poi è un po come quando cè il turno di coppa italia, con la partita del giovedi sera, a volte lo stesso arbitro viene già designato per la domenica successiva senza nemmeno sapere come sarà la sua prestazione!

Hymne ha detto...

Hai ragione Chefren, hai fatto bene a correggermi su Valeri, ho fatto una gaffe pazzesca! ;)

A questo punto, tenendo conto che io terrei buono Rocchi per Juve-Inter e dall'altra parte c'è l'etichetta di Tagliavento che potrebbe essere anzitutto per lui stesso un problema di serenità dinnanzi ad un pubblico che lo ha molto criticato e tuttora non lo ama, a Milano sceglierei tra Bergonzi (che ha ben diretto il derby di Coppa Italia) e Banti (che ha fatto molto bene Inter-Juve all'andata), tralasciando Orsato (che venne criticato qualche anno fa dalla Roma nella sfida con l'Inter di Coppa Italia). Damato mi sembra out al momento per via di qualche polemica, anche se la Roma metterebbe la firma per averlo, dopo le direzioni di Milan-Roma e Juve-Roma in questa stagione (nonostante la Sensi lo ritenne inadeguato l'anno scorso, quest'anno forse è più adeguato).

HYMNE

Chefren ha detto...

E stasera altro bel caso da prova tv... pagherà la quaterna (quarto uomo incluso) così come fu per Chievo-Inter? Ma possibile che queste condotte violente sfuggano sempre?
Ora l'Inter sta giocando ingiustamente 11 contro 11 ed ha appena segnato.

ste85 ha detto...

PEr me Romeo ha diretto da 7!
Ovviamente Chivu andava espulso se qualcuno della terna avesse visto! PEr questo esiste la prova tv.. per punire dove l'arbitro non ci arriva..

Chefren ha detto...

Ma intanto la prova tv ti dà una squalifica per le partite successive... Bari-Inter 0-3 in 11 contro 11 resta, e come tale è archiviato.
Certo, meglio di nulla. Ma bisognerebbe assolutamente fare qualcosa per cercare di non perdere questi episodi in campo, a mio parere.

Riccardo ha detto...

Mi viene difficile capire come Giachero possa non avere visto l'episodio, se sta guardando il penultimo difendente si accorge dell'episodio, capisco Romeo e lo giustifico però episodi cosi davvero non dovrebbero succedere.
Chivu si è scusato ok,però intanto il gesto resta ed è giusto che paghi.

ste85 ha detto...

Secondo me quando ci sono queste ripartenze e l'arbitro è ovviamente di spalle (come Romeo ieri), l'assistente dovrebbe stare fermo a fondo campo in modo che può controllare cosa avviene alle spalle dell'arbitro!


ps: COme mai Nicchi, giornalisti ecc hanno sollevato tutto questo polverone su Morganti (che ha sbagliato) mentre nessuno ricorda che Rizzoli ha commesso un errore altrettanto grave domenica scorsa?